Bagni

Bagni

Consideriamo un inserimento nella zona bagno di un parquet tradizionale o prefinito, escludendo da subito le soluzioni di parquet laminati: infatti nel laminato la parte dedicata al materiale ligneo è talmente esigua da essere troppo sensibile alla presenza di acqua.

Tutti i tipi di parquet tradizionali possono invece essere inseriti nell’ambiente bagno in quanto sopportano la presenza di gocce o piccole quantità d’acqua. Ovviamente è buona accortezza asciugare subito il pavimento in legno.
Presupposto obbligatorio è la scelta di un materiale idoneo e la posa effettuata a regola d’arte da un bravo palchettista
Da valutare attentamente è, invece, la presenza di umidità nel bagno: più dannosa, anche se meno visibile della presenza di gocce sulla superficie.

Rassicurandovi comunque sul fatto che un buon posatore verifica sempre la possibilità di posa del pavimento in legno in base alle rilevazioni tecniche di percentuale di umidità sulla soletta.

Comments are closed.